Articoli

I J24 protagonisti del Campionato sardo di Virtual regatta

20200418 51In questo periodo di grave emergenza sanitaria, si moltiplicano le iniziative per continuare a regatare e stare insieme, anche se solo virtualmente: dalla III Zona Fiv arriva il Campionato sardo di Virtual regata, aperto a tutte le Classi, e la Flotta J24 si prepara ancora una volta ad essere grande protagonista.
"Con migliaia di velisti chiusi nelle proprie case a causa dell'emergenza covid-19, l'unica attività velica consentita è quella virtuale, e tanti, negli ultimi due mesi, sono stati gli appassionati del mare, di tutte le categorie del mondo della vela, che si sono cimentati nei giochi on-line.- ha spiegato il Capo Flotta J24 Marco Frulio, timoniere di Ita 443 Aria Fondazione di Sardegna -Come tutte le attività in cui c'è agonismo, anche nel mondo virtuale è stato un fioccare di manifestazioni più o meno ufficiali. La prima, in ordine di tempo, è stata il trofeo #classej24dacasa organizzato dalla Flotta Romagnola J24 che ha coinvolto tutte le flotte italiane del monotipo d'altura più diffuso al mondo. Sono state disputate quattro batterie e due finali gold e silver. A primeggiare, senza celato orgoglio, sono stati i velisti sardi, Camillo Di Fraia e Marco Frulio, che hanno combattuto sino all'ultima regata. Questo evento è stato l'incipit per i velisti sardi che immediatamente si sono scatenati iscrivendosi numerosi al trofeo interzonale "mille per una vela", organizzato dalla FIV, e aggregandosi in tanti gruppi per sfidarsi, più volte al giorno, anche a tarda sera, in adrenaliniche regate virtuali con lotte sino all'ultima strambata per primeggiare in quella che è diventata la "vela" del momento: Virtual Regatta.

Leggi tutto: I J24 protagonisti del Campionato sardo di Virtual regatta

Grande successo per il II Trofeo #classeJ24dacasa: la vittoria a Camillo di Fraia

20200407 53Dopo il successo della prima edizione svoltasi l'ultimo fine settimana di marzo e vinta da Jacopo Ognibene, anche nel week end appena concluso è proseguita l'iniziativa nata da Lorenzo Errani e Roberto -Bunny- Valzania, rappresentanti della vulcanica Flotta J24 della Romagna: un Campionato Virtuale di vela che, dopo regate combattute e agguerrite in perfetto stile J24 ma disputate rigorosamente da casa e, ovviamente, non con il proprio J24 ma con un cellulare, un tablet o un laptop, assegna il Trofeo #classeJ24dacasa.
"Questo secondo intenso week-end di vela virtuale per la Classe J24, ha visto "scendere in acqua" 45 imbarcazioni in rappresentanza di tutte le flotte italiane. Quasi un campionato italiano che ha visto la partecipazione di rappresentanti delle Flotte Sardegna, Anzio, Puglia, Golfo dei Poeti, Trieste, Garda-Caldonazzo e dell'immancabile padrona di casa, la Flotta della Romagna, che ha governato la manifestazione con un Comitato rafforzato per far fronte alle aumentate esigenze organizzative.- ha spiegato Roberto (Bunny) Valzania -Questa volta, infatti, al mio fianco e a quello di Lorenzo Errani si sono schierati anche Isacco Lami e Federico Lelli Mami, per comandare e coordinate le quattro flotte in cui è stato necessario suddividere i quarantacinque "equipaggi" iscritti. Una partecipazione numerosa e di grande qualità: da Francesco (Ciccio) Picaro de La Superba a Marco Frulio, armatore e timoniere di Aria, da Tano Soriano e il suo Jebedee alla "famiglia" Di Fraia con Botta Dritta, con Mariolino che ha ceduto la ribalta al figlio Camillo.

Leggi tutto: Grande successo per il II Trofeo #classeJ24dacasa: la vittoria a Camillo di Fraia

Jacopo Ognibene della Flotta J24 Romagna si aggiudica il Trofeo #classeJ24dacasa

20200331 51Conclusa con successo, dopo tre giorni di regate combattute e agguerrite in perfetto stile J24, il Trofeo #classeJ24dacasa, il coinvolgente Campionato Virtuale di Vela ideato da due rappresentanti della Flotta J24 Romagna -Lorenzo Errani e Bunny-Roberto Valzania-, al quale hanno partecipato una ventina di equipaggi J24 rigorosamente da casa e, ovviamente, non con la propria barca ma con un cellulare, un tablet o un laptop.
"Dopo settimane di forzato riposo, il Trofeo #classej24dacasa ha riportato in acqua, almeno virtualmente, venti armatori della Classe J24 che sono tornati a darsi battaglia in serrate sfide e in complicati giri di boa nelle acque di Sidney, Cagliari, Porto Cervo, Marsiglia...- ha spiegato Bunny -Dopo la Practice Race del venerdì sera alla quale hanno partecipato 15 equipaggi fra i quali un paio "arrivati" dalla Flotta di Roma e che è stata vinta proprio da un ospite romano, Enjoy2, è stata la volta delle sfide vere e proprie.
Come da bando (ebbene sì, anche quello avevamo fatto) sabato pomeriggio alle ore 15 si sono disputati due gironi di qualificazione che hanno selezionato i dieci migliori timonieri per la finale di domenica. Come nella migliore tradizione, una incomprensione del Comitato ha poi costretto lo stesso a reinserire un escluso e si è quindi svolta una finale a undici.

Leggi tutto: Jacopo Ognibene della Flotta J24 Romagna si aggiudica il Trofeo #classeJ24dacasa

La Flotta J24 della Romagna lancia il Trofeo #classeJ24dacasa

20200329 52Non poteva che nascere dalla vulcanica Flotta J24 della Romagna, l'idea di coinvolgere gli equipaggi in un Campionato Virtuale di vela che, dopo regate combattute e agguerrite in perfetto stile J24, assegnerà il Trofeo #classeJ24dacasa: Lorenzo Errani e Roberto Valzania hanno, infatti, ideato questa manifestazione alla quale si potrà partecipare rigorosamente da casa e, ovviamente, non con il proprio J24 ma con un cellulare, un tablet o un laptop.
"Come sapete, i romagnoli sono perennemente in azione e questo riposo forzato mal si attaglia alle nostre abitudini- ha spiegato Valzania (Bunny, per tutta la Classe J24) -Per questo motivo, per vincere l'apatia e per strappare un sorriso in un momento di grave emergenza come quello che stiamo vivendo, la Flotta di Romagna ha indetto il primo Campionato J24 di vela virtuale, ribadendo a tutti che si deve restare a casa. E così, un po' per gioco, un po' per lo spirito di competizione che ci anima, dal nostro gruppo Whatsapp è nato il Trofeo#classeJ24dacasa."
"Ieri sera alle 18.30 si è svolta la Practice Race alla quale hanno partecipato 15 "equipaggi" fra i quali un paio "arrivati" dalla Flotta di Roma.- ha proseguito Bunny -La live chat allestita per l'occasione ha permesso di "vivere" le tensioni dei passaggi stretti in boa con tanto di proteste e imprecazioni. Alla fine, è stato proprio un ospite romano, Enjoy2, a ben figurare in questa agguerrita giornata di prova. Oggi, invece, l'appuntamento è alle ore 15 su Virtual Regatta Inshore. Questo pomeriggio, infatti, scenderanno in acqua venti J24 per le qualificazioni che si disputeranno su cinque prove che selezioneranno le dieci barche che domani, domenica, si contenderanno il Trofeo (virtuale). I concorrenti potranno seguire le regate in diretta con commenti e comunicazioni in conference call sulla piattaforma gratuita JITSI (https://meet.jit.si/J24Romagna). Chi, invece, volesse seguire le nostre regate come pubblico può accedere alla piattaforma Virtual Regatta Inshore, entrare in "corsa personalizzata" e nel nostro Trofeo. Visto l'interesse suscitato, stiamo pensando di ripetere l'iniziativa: chi fosse interessato può contattare il nostro Capo Flotta, Massimo Frigerio."

Leggi tutto: La Flotta J24 della Romagna lancia il Trofeo #classeJ24dacasa

Il COVID -19 modifica la stagione agonistica 2020 della Classe Italiana J24

20200315 55Non si svolgeranno nelle date previste le prime due tappe del Circuito Nazionale a Marina di Carrara e ad Anzio-Nettuno.
In attesa di nuove decisioni, soppressi anche i due appuntamenti più attesi in programma a Trieste: il J24 European Championship e il 40° Campionato Italiano Open.

Considerando la situazione di emergenza in essere nel nostro Paese, il susseguirsi di provvedimenti e di disposizioni ministeriali a tutela della salute collettiva per il contrasto e il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del Virus COVID -19, e anche a seguito della decisione assunta dalla Federazione Italiana Vela e dall'IJCA, il Consiglio Direttivo della Classe J24 italiana ha deciso di modificare il calendario agonistico 2020, in attesa di poter stabilire nuove date per regatare.
Ecco la lettera del Presidente della Classe Italiana J24, Fabio Apollonio, a tutti gli armatori e i regatanti del monotipo più diffuso al mondo:
"Le restrizioni connesse alla gestione del Corona Virus hanno portato all'impossibilità/divieto di svolgere regolarmente alcune nostre regate: innanzitutto le prime due tappe del nostro Circuito Nazionale e cioè la Regata Nazionale organizzata dal Club Nautico Marina di Carrara e prevista sabato 21 e domenica 22 marzo nelle acque toscane, e la Coppa Italia in programma nello specchio acqueo antistante Anzio-Nettuno dal 3 e al 5 aprile e organizzata dal Nettuno Yacht Club.

Leggi tutto: Il COVID -19 modifica la stagione agonistica 2020 della Classe Italiana J24

Nasce una nuova Flotta J24: la Classe Italiana dà il benvenuto a quella di Agropoli

20200329 51Neanche l'emergenza sanitaria ferma l'attiva Classe J24 Italiana che in questo momento, pur rivolgendo la massima attenzione alla grave situazione del Paese e costretta a rimodulare il proprio calendario agonistico, guarda al futuro con positività.
Fra le decisioni prese ultimamente dal Consiglio Direttivo, sempre in costante collegamento, spicca la costituzione di una nuova Flotta, quella di Agropoli che, con il suo Capo Flotta Peppe Manganelli, si va, ad affiancare a quelle già esistenti.
Manganelli, armatore di Ita 466 Biagio (in memoria del figlio scomparso prematuramente la scorsa estate), è molto soddisfatto di essere riuscito -anche se in un momento così delicato per tutti- a realizzare quanto desiderato da diverso tempo: "Costituire la Flotta J24 di Agropoli era il sogno mio e di mio figlio, timoniere, grande appassionato di vela, innamorato del suo J24 e delle sue prestazioni. Per adesso siamo in sei J24, tutti caratterizzati da grande entusiasmo, ma siamo certi che in breve tempo potremo crescere e soprattutto avvicinare alla vela tantissimi giovani come lui. Parlare di regate e di equipaggi in un periodo come questo può sembrare anacronistico ma è un modo per continuare a realizzare i progetti di Biagio e per ricordare ai giovani l'importanza di guardare sempre avanti, malgrado le avversità. Nei progetti di tutti gli armatori che compongono la nostra Flotta tante regate ed iniziative che, appena la situazione ce lo permetterà, pubblicizzeremo con grande piacere, invitando tutti gli equipaggi J24 a venire a trovarci."

Leggi tutto: Nasce una nuova Flotta J24: la Classe Italiana dà il benvenuto a quella di Agropoli

Il J24 La Superba della Marina Militare vince il 45° Invernale di Anzio e Nettuno e il J24 Pelle Rossa di Gianni Riccobono il Trofeo Lozzi.

20200303 57Anzio. L'attiva Flotta J24 romana, dopo aver disputato nel golfo di Anzio e Nettuno ventiquattro prove complessivamente, ha laureato i vincitori del 45° Campionato Invernale e del Trofeo Lozzi, istituito in memoria dell'armatore e timoniere del J24 ITA 428 prematuramente scomparso.
Nel fine settimana appena trascorso, infatti, si sono svolte le regate conclusive delle due importanti manifestazioni organizzate dal Circolo della Vela di Roma, dal Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, dalla Lega Navale Italiana sez. di Anzio, dal Nettuno Yacht Club con la collaborazione della Half Ton Class Italia, della Sezione Velica di Anzio della Marina Militare, del Marina di Capo d'Anzio e del Marina di Nettuno.
"Sabato gli equipaggi J24 hanno disputato tre belle prove con uno scirocco tra 14 e 16 nodi e onda formata, mentre la domenica lo scirocco troppo intenso e l'onda che era cresciuta hanno reso problematici uscita e rientro per i porti di Anzio e Nettuno." ha spiegato il Comitato Organizzatore "Per i J24 (ventidue gli iscritti) sono state stilate due classifiche: quella del 45° Campionato Invernale che ha tenuto conto delle prove disputate nelle domeniche, e quella del Trofeo Lozzi stilata dopo cinque sabati di regate. In tutto, gli equipaggi J24 hanno perciò portato a termine regolarmente ben 24 prove a dimostrazione dell'affidabilità del campo di regata di Anzio."

Leggi tutto: Il J24 La Superba della Marina Militare vince il 45° Invernale di Anzio e Nettuno e il J24 Pelle...

free joomla templatesjoomla templates
2020  Voglia di Vela   designed by Davide Casadio