Venice Resilience Lab

Connessioni locali e globali per lo scambio di esperienze e conoscenze per la co-gestione adattativa.

Sabato 24 Marzo 2018: Polo Nautico di P.ta San Giuliano

Domenica 25 Marzo 2018: Laguna Nord

Esplorazioni Lagunari con ingegneri della Baia di Galveston (Texas) città storica e grande porto petrolifero e croceristico minacciato dalla crescita del livello del mare.

Il 24 e 25 Marzo 2018 VRL, Consulta del Polo di San Giuliano e Laguna Venexiana con il supporto di alcuni enti di governo del territorio ospiteranno Funzionari del Corpo degli Ingegneri Americani, USACE (Rob Thomas, Coraggio Maglio, Kelly Burks-Copes, Himangshu Das, Sharon Tripak), dell’Ente di Sviluppo Infrastrutturale della Costa Texana, Texas GLO (Tony Williams, David Green), assieme al direttore della barriera mobile di Rottedam, Ministero Lavori Pubblici Olandese, RWS (Marc Walraven) per uno scambio sui problemi idro-morfologici e le soluzioni gestionali per la difesa idraulica e il risanamento ambientale.

Sara’ presente anche l’ing. Massimo Ciarla, Tiber International Washington DC, Partner USA del Venice Resilience lab.

Il Venice Resilience Lab con questo scambio di esperienze intende condurre un'azione concreta: sia a favore dei qualificati ospiti affinché tornino nelle loro città motivati ad agire mettendo in pratica quanto appreso: sia e soprattutto a favore dei pochi residui cittadini che ancora praticano la laguna fornendo loro strumenti di comprensione generale dei fenomeni e della efficacia delle tecniche attraverso il contatto diretto con le istituzioni e gli enti che si occupano della ricerca, della cultura e della gestione del territorio. Avendo a cuore la rigenerazione sociale e ambientale di Venezia nella sua laguna gli incontri sono naturalmente aperti a tutti confermando la vostra presenza a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CdVM 

Parco di San Giuliano
30174 Mestre-Venezia

 

free joomla templatesjoomla templates
2018  Voglia di Vela   designed by Davide Casadio