Tutto in una tappa: il circuito europeo Melges World League si decide a Cagliari

20180914 6313 settembre 2018 - Il circuito europeo Melges 20 World League 2018 sta per vivere il proprio epilogo decisivo per decretare il miglior team Melges 20 della stagione di regate nel Vecchio Continente.
La sfida è fissata sul campo di regata dello Yacht Club Cagliari che torna ad ospitare una flotta Melges nell'ambito del fitto programma di regate ed eventi (iniziato due settimane fa con la tappa Melegs 32) che vede Cagliari impegnata ininterrottamente per quasi due mesi nell'organizzazione delle regate più importanti della stagione Melges (sia 20 che 32).
L'attuale classifca generale della Melges 20 World League European Division dopo 4 tappe preannuncia inequivocabilmente un finale allo sprint con almeno 3 top team che ambiscono al titolo 2018. Nika dell'armatore russo Vladimir Prosikhin (con l'italiano Michele Ivaldi alla tattica), forte della propria lunga militanza sempre ai massimi livelli nella flotta Melges 2,0 si presenta al via in posizione di leader (punti 61)con un solo punto di vantaggio sul primo degli inseguitori il connazionale Pirogovo di Alexandr Ezhkov uno dei tema più solidi e costanti nel corso di questa stagione. Pirogovo a sua volta precede di una sola lunghezza il primo degli italiani, Brontolo di Filippo Pacinotti, una delle più belle "sorprese" di questa stagione essendo Brontolo quasi un rookie di questa classe. Leggermente più distanziati (nove lunghezze dal vertice) ma in grado di rivoluzionare la classifica il Campione Europeo e Melges 20 World League 2017 Russian Bogatyrs di Igor Rytov appaiato al connazionale Victor di Alexander Novoselov, team in costante ed irreversibile ascesa in questa stagione.
La tappa di Cagliari avrà però un valore doppio poiché rappresenta il primo test per tutta la flotta sui campi di regata che ospiteranno la corsa al titolo di Campione del Mondo, fissata per i prossimi 10 – 13 ottobre. Gli occhi saranno quindi inevitabilmente puntati sul team statunitense Campione del Mondo in carica Pacific Yankee di Drew Freides (affiancato da Morgan Reeser) e per il pluridecorato Mascalzone Latino Jr. di Achille Onorato (con Nathan Wilmot) due dei sicuri aspiranti alla corona mondiale 2018 e quindi più che interessati a dimostrare da subito il proprio potenziale tra le boe.
Le Melges 20 World League Finals contano sul supporto di Moby, Tirrenia, Helly Hansen, Garmin Marine, North Sails, Toremar, Norda, Lavazza, Rigoni di Asiago.
Melges World League ha sottoscritto e adotta il codice etico della Charta Smeralda promuovendo fortemente i valori di One Ocean Foundation.

free joomla templatesjoomla templates
2018  Voglia di Vela   designed by Davide Casadio