Secondo giorno dell’Europeo 470, regate annullate per mancanza di vento

20190511 51Dopo una prima ottima giornata di regate del Campionato Europeo della classe olimpica 470, che si svolge, nelle acque di prospicienti il Marina degli Aregai con l'organizzazione dello Yacht Club Sanremo, oggi il vento ha deciso di non collaborare.
Malgrado la lunga attesa, prima a terra e poi in mare, non si è mai materializzata una brezza sufficientemente intensa e stabile di direzione, e dunque il Comitato di Regata ha deciso di annullare le prove in programma per oggi.
Dodi Villani, Presidente del Comitato di Regata ha spiegato così la situazione: "Dopo tutto quello che abbiamo fatto ieri che è stato di più di quanto ci aspettassimo, oggi credevamo di aver qualcosa in meno, ma qualcosa ci aspettavamo di fare, invece purtroppo il tempo non ci ha dato una mano per cui c'è sempre stata una brezzolina ma troppo leggera per fare le regate e poi girava parecchio e praticamente era impossibile posizionare un campo e fare una regata regolare. Gli uomini sono divisi in due grippy prima fanno le qualificazioni e poi fanno le finali mentre le donne, essendo un po' meno, sono un'unica flotta e possono andare direttamente alle finali, di fatto le donne con ancora una regata sono già pronte per la Medal Race mentre i maschi hanno ancora bisogno di fare una regata di qualificazione perlomeno, meglio se due, e poi fare le due flotte, oro e argento, per fare le finali e la Medal race."
Restano quindi invariate le classifiche, basate sulle tre regate svolte ieri. Il podio delle donne vede al primo posto le britanniche Hannah Mills e Eilidh McIntyre, al secondo le israeliane Gil Cohen e Noa Lasry, e al terzo le francesi Camille Lecointre e Aloise Retornaz.
Fra gli uomini i leader provvisori sono gli australiani Mathew Belcher e Will Ryan, seguiti dagli austriaci David Bargher e Lukas Mahr e dagli spagnoli Jordi Xammar e Nicolas Rodriguez.
Tutto rimandato a domani, sabato 11 maggio, con il primo segnale previsto per le ore 12.

Le classifiche sono disponibili sul sito ufficiale dell'evento www.2019europeans.470.org.
Il calendario dell'Europeo consiste di una serie di prove di flotta e di una finale, la cosiddetta medal race, purché siano state portate a termine almeno cinque manche di qualifica, a cui accendono i primi dieci della classifica e che si svolgeranno martedì 14 maggio. Gli equipaggi non europei possono prendere parte ma non concorrono per il titolo di campione continentale.
L'organizzazione del Campionato Europeo 470 è stata possibile grazie all'indispensabile supporto dato dalla Marina degli Aregai e dal Marina degli Aregai hotel & resort del Gruppo Cozzi Parodi, dalla partecipazione della Regione Liguria, e dagli sponsor istituzionali dello Yacht Club Sanremo: l'Hotel Royal, Abate Gioielli e Portosole Sanremo.

free joomla templatesjoomla templates
2019  Voglia di Vela   designed by Davide Casadio