J/70 Cup 2019, con un'altra doppietta Calvi Network muove verso il podio

20190604 57Malcesine, 1 giugno 2019 - Riproponendo lo stesso copione di Ancona - due successi e un piazzamento in top ten dopo una prima giornata in chiaro scuro - Calvi Network (Alberini-Hmeljak, 1-11-1) ha chiuso il Day 2 della terza tappa della J/70 Cup 2019 in netta rimonta. Il team di Carlo Alberini è infatti riuscito a muovere dalla quindicesima alla terza piazza della classifica provvisoria e attende le prove di domani per tentare l'attacco alla vetta della graduatoria, attualmente occupata dai campioni europei di Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Brcin, BFD-1-7) che tengono testa a DAS (Fassitelli-Fonda, 8-10-8), secondo a tre lunghezze dalla vetta.
Iniziata con un importante ritardo a causa dell'instabilità dell'Ora, la giornata, caratterizzata da un numero imprecisato di richiami generali, e da altrettante bandiere nere, si è conclusa al calar delle tenebre.
Soddisfazione è stata espressa dall'armatore pesarese una volta tornato in banchina: "Oggi è andato tutto per il meglio: siamo stati veloci, in fase con il vento e attenti in fase di manovra. Dispiace un po' per il risultato della quarta prova, ma la flotta è molto competitiva e quando ti trovi nel mezzo della bagarre è già un miracolo uscirne senza danni e senza lasciare troppi punti per strada".
La terza tappa della J/70 Cup 2019, organizzato dalla J/70 Italian Class in collaborazione con la Fraglia Vela Malcesine, si concluderà domani con lo svolgimento delle ultime prove.
A Malcesine, a bordo di Calvi Network regateranno Carlo Alberini (owner-driver), Stefano Cherin (randista), Karlo Hmeljak (tattico) e Sergio Blosi (prodiere).
La stagione del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Titanium International Group, TiFast, Lift-Tek, Ilva Glass, Iconsulting, Mureadritta, Officine Belletti e Meteomed.

free joomla templatesjoomla templates
2019  Voglia di Vela   designed by Davide Casadio