7° Campionato della Lanterna: ecco i vincitori!

20191125 24Gran finale per il 7° Campionato della Lanterna, a cura del Circolo Nautico Marina Genova con la collaborazione e il supporto di Marina Genova Resort, LNI Genova Sestri, CN Ilva, A.S.P.N. Enel, CN Mandraccio, A.N.S.D., CN Rum e Asper.

Domenica 10 novembre si è disputata una regata costiera di circa 9 miglia, con vento fresco da Nord a impegnare gli equipaggi nella ricerca della massima velocità.

Partenza puntualissima, orchestrata da un ottimo Comitato di Regata, con le barche che si involano sul primo lato mure a sinistra con vento crescente che scende sul mare dalla Valle Polcevera. Passa primo sulla boa “Just a Joke” l’A35 di Tosi che dovrà poi cedere il passo a un irraggiungibile “Me Gusta”, il Trip40 di Bonaldo, che taglierà primo in reale. Ma la zampata vincente nella classifica overall regata sarà oggi di Indiana II, che con una regata al top, sopravanza tutti in compensato. Tra i gran crociera si impone “Magia”, Elan 40 di Pinasi, che si aggiudica il rinnovato duello con “Blues”, Gran Soleil 40 di Maglione.
Splendida la vittoria di “Landfall ITA357” dei fratelli Moretti tra i J24, che regola “Just a Joke” di Buffa e “Jaws” di Mori/Evarini.

In una serata dal sapore invernale, il calore di una grande partecipazione e l’entusiasmo degli equipaggi riscaldano la premiazione, con un’atmosfera da grandi occasioni. Trionfano “Me Gusta” in categoria regata, “Magia” nei gran crociera, “Just a Joke” tra i J24 e ancora “Just a joke”, ma l’A35, tra gli IRC. Una edizione fantastica, con sette regate valide su sette disputate, meteo favorevole e tanto divertimento per tutti; una vera prova di maturitå per un Campionato della Lanterna che, giunto alla VII edizione, non smette di emozionare e di regalare sempre nuova passione per la vela a chi di passione fa la sua ragione dell’andar per mare. Partner tecnici Sail Activity, Marco Nautica e Side Design. Sponsor Mostes e Phenomix.

UVAI

free joomla templatesjoomla templates
2019  Voglia di Vela   designed by Davide Casadio