Melges 32 World League: la prima giornata del 2020 è un gioco di equilibri

20200710 57Malcesine, 9 luglio 2020 - Secondo weekend italiano di regate e stavolta i protagonisti sono gli equipaggi della Classe Melges 32 che, da oggi fino a sabato, sono impegnati nella prima frazione delle Melges World League 2020 a Malcesine.
Sul campo di regate gardesano oggi si sono completate tre prove, tutte con Ora da Sud di intensità tra i 10 e i 14/15 nodi. A dettare il ritmo della prima giornata è G-Spot di Giangiacomo Serena di Lapigio, volto storico della Classe Melges 32, che subito mette il sigillo sulle prime due regate della giornata e sfiora la vittoria anche nella terza prova, salvo poi scivolare in quinta posizione a pochi metri dalla linea d'arrivo a causa di una penalità.
A combattere con G-Spot, nelle prime file della flotta, i Campioni del Mondo in carica a bordo di La Pericolosa di Christian Schwoerer (oggi 2-3-2), al termine della giornata secondi a pari punti con la barca dell'armatore Monegasco, e i vincitori delle Melges World League 2020 su Caipirinha di Martin Reintjes (5-2-1), terzi con un solo punto di ritardo.
Il giovanissimo equipaggio di Homanit (3-7-6), che inizia a vantare diversi anni di esperienza nella Classe Melges 32, guida la classifica Corinthian di fronte alla Svizzera Skadi (8-6-9).
Inizia a prendere le misure con la flotta anche la new entry ungherese Farfallina (9-UFD-7) e si prepara ad affrontare i nuovi equipaggi nelle prossime frazioni delle Melges World League.
Le regate riprenderanno domani, quando il Comitato di Regata presieduto da Gabriella Gabrielli darà il primo segnale di avviso alle 13.00.
I risultati e le comunicazioni ai partecipanti vengono postati sulla bacheca virtuale a questo indirizzo.
Melges Europe e Melges World League ringraziano tutti i partner dell'edizione 2020: Helly Hansen, Quantum Sails, North Sails, Garmin Marine, Rocket Performance, Rigoni di Asiago, Azienda Agricola il Ponte, Revi Trento Doc, Loison Pasticceri dal 1938, Dai Dai, Le Formiche di Fabio Vettori, La Thuile, boutique hotel Rifugio Azul (Minorca) e Rifugio hotel Lilla (La Thuile) e One Ocean; nonché del contributo diretto dei Team Partners UYN e Camarca Caffè.

Melges Europe e la Melges World League sostengono il messaggio di One Ocean Foundation avendo sottoscritto la Charta Smeralda.

free joomla templatesjoomla templates
2020  Voglia di Vela   designed by Davide Casadio