Il Club Nautico della Vela piange la scomparsa del vicepresidente Cascinelli

20201023 56NAPOLI - Bandiera a mezz'asta al Club Nautico della Vela per la morte del vicepresidente Gennaro Cascinelli. Settantaquattro anni, Marinaio e Velista, Socio dal 1984 e Fondatore poi, Cascinelli era stato Presidente del Sodalizio del Borgo Marinari dal 1994 al 2001.
E' stato protagonista, dal punto di vista organizzativo, nel suo turno di presidenza dell'Associazione dei Circoli Velici del Golfo di Napoli, ed ha gestito per gli anni 1998, 1999, 2000 i Campionati Nazionali del Tirreno, portando la premiazione dalla banchina al cuore dell'isola di Capri: la Piazzetta.
Nel 2001, in occasione del centenario della fondazione del Club Nautico della Vela, fu organizzatore del Campionato Nazionale Assoluto IMS, la più importante manifestazione italiana per le classi d'altura.
È stato sempre partecipe, con il sorriso e tanta passione, alle attività veliche e sociali del Club, non ultima la sua partecipazione anche alle regate virtuali, organizzate dal sodalizio, che hanno visto la partecipazione di più di 150 velisti da tutta Italia.
"Il Club Nautico della Vela con la scomparsa di Gennaro Cascinelli, piange un Amico e uno dei più grandi dirigenti del sodalizio - ha dichiarato il Presidente, Raffaele Pelella - È stato nostro Presidente, ma soprattutto Socio Fondatore, più volte Consigliere e attuale Vice Presidente del Consiglio Direttivo. Desidero esprimere alla moglie Clelia e alle figlie Giovanna e Paola la vicinanza e l'affetto della grande famiglia biancorossa".

free joomla templatesjoomla templates
2020  Voglia di Vela   designed by Davide Casadio